“Čutim te kakor veter – glasbeno srečanje s poezijo Srečka Kosovela” / Ti sento come il vento

“Čutim te kakor veter – glasbeno srečanje s poezijo Srečka Kosovela” / Ti sento come il vento

“Čutim te kakor veter – glasbeno srečanje s poezijo Srečka Kosovela” / Ti sento come il vento

TI SENTO COME IL VENTO

La musica incontra la poesia di Srečko Kosovel

 

 

Concerto di celebrazione della Giornata della Cultura Slovena organizzato dall’Unione culturale economica slovena, dalla Confederazione organizzazioni slovene e dall’Associazione genitori Vermegliano.

Il programma culturale è stato affidato allo Združenje staršev Romjan / Associazione genitori Vermegliano ed è intitolato “Čutim te kakor veter – glasbeno srečanje s poezijo Srečka Kosovela” / Ti sento come il vento – incontro musicale con la poesia di Srečko Kosovel. La regia del programma culturale è stata affidata a Jasmin Kovic, mentre il discorso celebrativo sarà tenuto dal filosofo e professore Jernej Šček.

La celebrazione della Giornata della Cultura Slovena si concluderà con la consegna da parte dei due presidenti Ksenija Dobrila (SKGZ) e Walter Bandelj (SSO) dei riconoscimenti per il lavoro e i successi in campo culturale tra gli sloveni in Italia.

L’evento andrà in onda in diretta radio, sarà disponibile in streaming e verrà ripreso a fini televisivi con regia mobile. La registrazione video sarà trasmessa sul canale RAI3/bis domenica 20 febbraio alle ore 20.55.

La Giornata della Cultura Slovena è uno, se non il principale, evento nazionale il Slovenia come anche tra gli sloveni che vivono al di fuori dello stato sloveno. Ogni anno viene celebrata l’8 febbraio, giorno in cui nel 1849 morì France Prešeren, maggiore poeta sloveno e padre della cultura slovena, che con il suo impegno culturale e politico elevò l’identità nazionale e culturale slovena a livello degli altri popoli europei. Ogni anno il 7 di febbraio si tiene la principale celebrazione della Giornata della Cultura Slovena presso il Cankarjev dom di Ljubljana, dove alla presenza delle massime autorità statali e della cultura vengono assegnati due riconoscimento per l’impegno culturale ed intelettuale. Dopo questo evento la Giornata della Cultura Slovena viene celebrata dalle principali istituzioni culturale fino alle più piccole associazioni e circoli. Questa a dimostrazione del profondo attaccamento alla cultura e alla lingua, elementi fondanti dell’identità slovena.

Programma e interventi:

domenica 13 febbraio, ore 19.00 presso il Teatro Verdi di Gorizia.

Discorso celebrativo di Jernej Sček

Regia e scenografia: Jasmin Kovic

Realizzazione video e proiezione: Sybil Calligaris

Tecnico suono e luci: Jurij Lavrenčič

Si esibiscono: il coro misto Ensemble Romjan diretto da Silvia Pierotti

Attori: Nejc Kravos, Miro Černic

Arrangiatori musicali delle poesie di Kosovel: Aljoša Saksida, Silvia Pierotti, Lara Černic, Samuele Mazza.

 

Prenotazione posti:

  • presso la Biglietteria del Teatro dal lunedì 7 febbraio a venerdì 11 febbraio dalle 17.00 alle 19.00; il sabato dalle 10-30 alle 12.30 e domenica 13 febbraio un’ora prima dello spettacolo;
  • info.teatroverdigorizia@gmail.com com

Ritiro dei biglietti entro sabato 12 febbraio.