OUVERTURE DES SAPONETTES

Crediti

di e con Michele Cafaggi
regia Davide Fossati

durata: 65 minuti
tout public, da 3 a 103 anni
Spettacolo senza parole
tecniche utilizzate: clownerie, pantomima, teatro
d’attore, teatro d’oggetti, bolle di sapone

Scheda Spettacolo

Direttore senza orchestra, musicista senza strumenti, cantante senza fiato un concerto anomalo, per pensieri fragili, per pensieri leggeri, per pensieri silenziosi. Come bolle di sapone.

Oh ecco, inizia lo spettacolo… chi è quello col grembiule? Dice di essere il direttore!
Ma non suonano musica i suoi strumenti!
E adesso cosa fa? Diventa un gatto?
Guarda, da una tromba è comparsa una rosa!
Ehi, qui è umido, piovono grappoli di bolle…
Oh no, mi chiama, mi rapisce, dove mi porta?
Vedo tutto tondo.. sono finito in una bolla di sapone!
Un eccentrico direttore d’orchestra vi porterà nel mondo fragile e rotondo delle bolle di sapone, per un “concerto” dove l’imprevisto è sempre in agguato! Da strani strumenti nascono bolle giganti, bolle rimbalzine, bolle da passeggio, grappoli di bolle…